No credit

Una campagna per la sicurezza stradale

 

Con la primavera inizia la stagione delle due ruote. Già da anni la Provincia Autonoma di Bolzano si impegna a favore di una maggiore sicurezza sulle strade, dal 2016 insieme alla Provincia Autonoma di Trento. Grazie alla campagna di sensibilizzazione "No Credit" gli utenti del traffico vengono sollecitati a guidare in modo sicuro e giudizioso. Il focus in questo caso sono i motociclisti. 

La campagna "No Credit" si basa sui tre pilastri formazione della coscienza, controlli e interventi di costruzione. Questi ultimi comprendono una segnaletica esaustiva e illuminazione stradale, il risanamento del manto stradale danneggiato e il montaggio di guardrail con barriere per motociclisti in luoghi a rischio d'incidenti. In particolare nei mesi estivi e soprattutto nei fine settimana vengono effettuati controlli di velocità, con l'obiettivo di impedire un comportamento di guida rischioso e rendere le strade più sicure. 

Il Safety Park ha un ruolo fondamentale nella formazione della coscienza, poiché offre ai motociclisti numerosi training con basi teoriche ed esercizi pratici. Le più importanti situazioni di pericolo vengono simulate su una pista e viene insegnato a superarle. 

La campagna 2017 si svolge con lo slogan "Responsabilità. Verso se stessi e gli altri". 

Maggiori informazioni su: www.no-credit.it

by