Privacy policy

lnformativa ai sensi degli artt. 12, 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679, clienti Safety Park

Ai sensi e per gli effetti del Regolamento in oggetto, dettato in materia di "protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali", STA - Strutture Trasporto Alto Adige SpA, in qualità di titolare del trattamento (di seguito "Società" o "Titolare"), è tenuto a fornire alcune informazioni riguardanti eventuali dati personali, di persone fisiche, raccolti presso gli interessati.

I dati in possesso del Titolare sono normalmente raccolti direttamente presso gli Interessati e occasionalmente anche presso terzi.

Nel caso in cui i dati personali dell’interessato non siano raccolti direttamente presso lo stesso, il Titolare, ai sensi dell’art 14, lettera g) del Regolamento, informa che non sono posti in essere processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 e 4.

Finalità del trattamento dei dati
I dati sono trattati nell’ambito della normale attività del Titolare, con le seguenti finalità:
1) finalità strettamente connesse e strumentali al contratto ed all’adempimento degli obblighi derivanti dal contratto stesso; 
2) finalità connesse ad obblighi previsti da disposizioni di leggi o regolamenti nazionali o sovranazionali, nonché da provvedimenti di enti o autorità, nazionali o sovranazionali. Rientrano in tali finalità le attività richieste ai fini dell’adempimento degli obblighi sanciti dalla normativa antiriciclaggio, ove applicabile;
3) finalità connesse all’utilizzo del sito web www.safety-park.com (prenotazione corsi, buoni, pagamenti ecc.).

Per il trattamento dei suoi dati personali non è necessario il suo consenso.

Il trattamento dei Suoi dati personali ci è consentito ed è reso lecito dall’art 6, lettere a), b), c) ed f) del citato Regolamento UE n. 679/2016.

Modalità del trattamento
I dati vengono trattati con sistemi informatici e/o manuali attraverso procedure adeguate a garantire la sicurezza e la riservatezza e la disponibilità degli stessi.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui ai punti 1) e 3) è facoltativo; tuttavia, un rifiuto in merito comporterebbe di fatto l’impossibilità di gestire i rapporti pre-contrattuali e/o contrattuali in essere. Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2) è obbligatorio in quanto necessario all’adempimento di obblighi normativi.

Si ricorda che, qualora l’incarico conferito, implichi necessariamente anche il trattamento di dati personali di persone fisiche diverse dai clienti (quali suoi dipendenti, clienti, fornitori, consulenti o controparti in genere) è responsabilità del cliente stesso provvedere ad informare gli Interessati e ottenere, ove dovuti, i consensi necessari per il trattamento da parte del Titolare dei loro dati personali, restando inteso che l’esecuzione del contratto assurgerà a presunzione, ai sensi dell’art. 2729 del Codice Civile, dell’avvenuto adempimento, da parte del Fornitore, della correlata attività di informativa e dell’ottenuto consenso (ove dovuto) da parte degli Interessati a favore del Titolare medesimo.

Comunicazione dei dati
I dati possono essere comunicati a tutti i soggetti (Uffici, Enti ed Organi della Pubblica Amministrazione, Aziende o Istituzioni) che, secondo le norme, sono tenuti a conoscerli o possono conoscerli, nonché ai soggetti che sono titolari del diritto di accesso o del diritto di accesso civico generalizzato. In caso di dati particolari e/o dati relativi a condanne penali e reati la comunicazione avviene ai soggetti e nelle forme indicati nel regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari, di cui al Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 30.05.2005. Infine, i dati possono essere eventualmente comunicati a consulenti, assicuratori o altri prestatori di servizio, per trattamenti connessi alle sopra indicate finalità.

La comunicazione dei dati alle categorie di soggetti sopra indicati non necessita del consenso degli Interessati.

Conoscenza dei dati 
I dati potranno essere conosciuti dal Titolare, dal Responsabile della protezione dei dati personali e dagli incaricati del trattamento dei dati personali di questa Società.

Durata temporale dei trattamenti e della conservazione dei dati personali
I trattamenti di cui alla presente informativa avranno la durata strettamente necessaria agli adempimenti imposti al titolare dalle leggi nazionali e/o sovranazionali, nonché dalle leggi dei Paesi in cui i dati saranno eventualmente trasferiti.

Titolare e Responsabile della Protezione dei dati personali 
Titolare del trattamento è STA - Strutture Trasporto Alto Adige SpA, con sede in 39100 Bolzano, via Conciapelli 60, e-mail: info@sta.bz.it
Responsabile della Protezione dei dati personali è l’avv. Paolo Recla, domiciliato per la carica presso la sede di questa Società, e-mail: dpo@sta.bz.it

Diritti degli interessati 
Informiamo, infine, che gli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE conferiscono agli interessati l'esercizio di specifici diritti. In particolare, gli interessati potranno ottenere dal Titolare, in ordine ai propri dati personali: il diritto di proporre reclamo ad una Autorità di controllo (art. 13, comma 2, lett. d); l’accesso (art. 15); la rettifica (art. 16); la cancellazione – oblio - (art. 17); la limitazione al trattamento (art. 18); la notifica in caso di rettifica, cancellazione o limitazione (art. 19); la portabilità (art. 20); diritto di opposizione (art. 21) e la non sottoposizione a processi decisionali automatizzati e profilazione (art. 22).

by